Destrani

La nostalgia in un bicchiere...


La storia nel bicchiere. Quella fatta di sacrifici, di speranze, delusioni e rimpianti. Destrani, appunto nostalgia di un recente, apparentemente lontano, nostro passato. Ricordi di vendemmie, feste contadine, riti rurali dedicati al vino quotidiano.
Quello destinato solo al piacere della tavola domestica. Vinificato con uve da ceppi della Valle
dei Laghi, varietà Franconia, per avere un rosso immediato, fresco, invitante nella sua spigolosa, piacevole ruvidezza. Che richiama l’uva appena pigiata.
E la nostalgia delle sagre paesane.

Vitigno
Franconia

Località
Località “Pradel” di Lasino, a 450 m s.l.m, con esposizione sud-ovest

Composizione del terreno
Dolomia

Sistema di allevamento
Pergola Trentina Semplice

Resa
50 hl/Ha

Vinificazione
La fermentazione avviene in acciaio a temperatura controllata, con successiva macerazione per circa due settimane a 28°/30° C. Il vino viene affinato in bottiglia per 6 mesi



Scarica la scheda (.pdf)

TOP