Interpretare la Natura per valorizzare un patrimonio fatto di fatiche, di continue sfide colturali, tra contrasti stagionali che si evolvono via via in piaceri che ti conciliano con la vita.


Coltiviamo la vite da oltre quarant’anni. Tre vignaioli, insieme, uniti più dall’amicizia che dai medesimi, unitari intenti produttivi.

Per noi vite e vita hanno davvero il medesimo significato. Perché mai abbiamo dubitato sull’importanza di lavorare in armonia con quanto ci circonda.

Un paesaggio ritmato da montagne, bagnato da laghi, tra castelli medioevali e tanta ruralità. Baluardi di una coltura vitivinicola che si trasforma in cultura rurale.

Un amore per la viticoltura e l'enologia trasmesso alla seconda generazione, che è riuscita a creare un eccezionale legame tra tradizione ed innovazione.
Guardando avanti, ma portando le radici trentine sempre nel cuore.


In campagna:

Gianni Chistè, Alessio Chistè

In cantina:

Domenico Pedrini, Erika Pedrini, Giuseppe Gobber

In ufficio

Mario Zambarda, Giulia Pedrini, Lina Floriani
TOP